M_Sordi.jpg

Massimo Sordi

Docente e referente locale del LdC per OMNE – Osservatorio Mobile Nord Est

 

Massimo, docente di Fotografia presso l’Università di Bologna, Dipartimento di Architettura, è fotografo e curatore. Direttore del SI Fest (2009-2014) ha curato progetti fotografici sul territorio invitando artisti di fama tra i quali Guido Guidi, Martin Parr, Mark Steinmetz. Nel 2003 inizia a frequentare e a fotografare in India, nel 2010 pubblica la monografia Indian Photographs (Alinea); le sue campagne fotografiche sono pubblicate in Architectures contemporaines. Inde (Actes Sud, 2009) e in Water Achitecture. Topos (LetteraVentidue, 2022). Co-curatore del Padiglione Venezia alla XV Biennale di Architettura di Venezia nel 2016, nello stesso anno fonda OMNE, un Osservatorio rivolto alla lettura del paesaggio del Nordest italiano che promuove residenze d’artista, campagne fotografiche, attività espositive e di formazione coinvolgendo artisti e fotografi di fama internazionale. Assieme a Stefania Rössl è direttore artistico di OMNEfest.